La 4 Ore del Lago – “Il Cerchio che Unisce” si conferma un successo.

La seconda edizione dell’iniziativa benefica a favore della Lega del Filo D’oro ha raccolto l’adesione da parte di tante ASD siciliane, raggiungendo il traguardo di quasi 200 iscritti.

La manifestazione organizzata dall’Asd Himera Bike di Termini Imerese e dalla Asd Panormus Mtb e Trail, ha lo scopo di aiutare economicamente la struttura che si occupa di persone con gravi disabilità, ha suscitato l’interesse di tanti appassionati di ciclismo e podismo. L’intero ricavato verrà donato, come già avvenuto lo scorso anno, in cui furono devoluti 1.800 euro, alla struttura di Termini Imerese. Testimonial di eccezione dell’evento sarà Filippo Fiorelli, di Ficarazzi (Pa), ciclista neo professionista tra le file della Bardiani CSF. Sono quasi 200 gli amatori che prenderanno parte alla manifestazione virtuale che si disputerà nelle giornate del 11 e 12 Luglio. Basterà effettuare un “allenamento” individuale per contribuire alla causa benefica.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: