Filippo Randazzo 4° nel lungo alla Diamond League

In Diamond League, quarto posto per Filippo Randazzo (Fiamme Gialle) grazie al quinto tentativo da 7,87 (0.0) e ottava piazza per Antonino Trio (Athletic Club 96 Alperia) con 7,64 (+1.1), alla prima prova. Con la formula sperimentale della ‘finale a 3’, particolare sfida diretta nell’ultimo salto tra i tre migliori classificati dopo le prime cinque prove, la ribalta il sudafricano Ruswahl Samaai (8,09, +1.5) con misura inferiore rispetto a quanto realizzato nel corso della gara dallo svedese Thobias Montler: 8,13 agevolato da una brezza di +3.5, poi 8,06 nell’atto finale. Le voci dalla Svezia. Randazzo: “Sarei voluto entrare nei primi tre e provare questa nuova formula (sarebbe servito l’8,02 del finlandese Pulli, ndr) ma era difficile con tutte le difficoltà riscontrate oggi, i litigi con le rincorse. La mia gara è iniziata troppo tardi, al quinto salto, quando ormai era finita. Ma ci ha dato le dritte per lavorare al meglio questa settimana in vista degli Assoluti di Padova, l’obiettivo della stagione. Come prima esperienza è servita molto”. Trio: “È stata difficile da interpretare a livello tecnico più che nervoso: ho fatto tutti i salti ‘fuori battuta’. Peccato, le aspettative personali erano altre”

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: