A tu per tu con i talenti giovanili del nuoto: Andrea Savoca

di Marco Mattia Conti

Continua questa rubrica iniziata con l’intervista a Riccardo Locicero ed il suo allenatore Paolo Filorizzo, andando ad incontrare Andrea e Angelo Savoca, rispettivamente figlio/atleta e padre/allenatore.

Il forte 2003 che gareggia per la Sicilia Nuoto, ha realizzato l’impresa di vincere il titolo italiano Juniores da primo anno, quindi con atleti di un anno più grandi di lui, nei 50 rana, stabilendo nell’occasione con 28″51, il nuovo record regionale Juniores-Cadetti-Seniores, detenuto da un altro grande talento come Mario Bossone, 2001, della Pol. Mimmo Ferrito di Palermo.

Interessante andare a vedere la sua progressione negli anni partendo da un 32″77 del 2017, a 31″13 nel 2018 e 29″47 nel 2019, tempi di vasca lunga, e ricordando che i 50 metri non sono gara ufficiale nella categoria Ragazzi, ma solo a partire dagli Juniores.

Altra cosa che contraddistingue Andrea è quella di frequentare quasi tutte le gare del panorama natatorio, senza risparmiarsi se c’è da fare un 200 farfalla in corta in 2’05″99 o un 200 stile in 1’52″47, senza tralasciare ovviamente di manifestare la sua poliedricità percorrendo i 200 misti in 2’03″24 in corta e 2’07″50 in lunga, che gli è valso un terzo posto finale ai Campionati Italiani su base regionale.

La sua terza gara agli italiani su base regionale sono stati i 100 rana dove per soli sei centesimi con il tempo di 1’04″18 gli è sfuggito un meritatissimo podio.

Abbiamo chiesto al padre Angelo, suo allenatore da sempre, e lui stesso ex grande atleta negli anni ’90, di tracciarci un breve profilo di suo figlio che comprenda una sorta di ‘ieri, oggi e domani’ : ” La storia natatoria di Andrea è stata un continuum come crescita sia fisica che psicologica, ma controllata, come amo ripetere io ‘tutto a suo tempo’. Andrea ha la testa e le capacità fisiche per crescere ancora e solo ora da Juniores abbiamo pensato di mettere il naso fuori dal gruppo e iniziare a farci notare sia a livello nazionale che internazionale. Durante il lockdown abbiamo lavorato in casa facendo palestra e un po di fiato, a volte anche due volte al giorno, anche se nuotare è fondamentale e si è visto dopo appena le distanze iniziavano a crescere. Ecco forse il motivo dell’exploit nei 50 metri, che forse non ci aspettavamo su questi livelli ma che riteniamo un buon punto di partenza per la prossima stagione che sarà programmata anche con gare fuori dall’ambito nazionale in modo da farsi le ossa anche contro i talenti internazionali. La crescita è data dall’impegno che riusciremo a mettere e la nostra Società, la Sicilia Nuoto, ci mette a disposizione due splendide strutture come Nesima e Plaja, che solo poche squadre nazionali possono permettersi. La ripresa degli allenamenti ci lascia qualche incognita solo come spazi in palestra , ma anche per lo studio in quanto Andrea sarà quest’anno di Maturità scientifica e ci toccherà rivedere e dosare meglio la programmazione e gli impegni”.

Abbiamo sentito anche il giovane Andrea e chiesto anche a lui di tracciarci impressioni e sogni della sua stagione appena passata e futura: ” Posso ritenermi abbastanza soddisfatto del mio percorso agonistico fino ad oggi e non ho grandi rimpianti, forse in alcune situazioni avrei potuto raccogliere di più, ma ciò che è stato è stato e considero gli errori soltanto come gradini verso il successo futuro. L’attuale situazione è sicuramente frutto del grosso lavoro svolto con il mio allenatore e qui sicuramente abbiamo raccolto quanto sperato in termini di risultati. Che dire del futuro…come ogni ragazzo della mia età ho dei sogni e lavoro sodo per poterli ottenere e raggiungerli.”

Ringraziamo ancora Andrea ed Angelo Savoca per la loro disponibilità e vi diamo appuntamento a breve con una nuova intervista sui talenti del nuoto giovanile siciliano, sempre su queste pagine.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: