MC Regolarità 70:Fine settimana di fuoco per il MC Palermitano

Dopo gli scooter i piloti del MC Regolarità 70 saranno Impegnati su più fronti, dalla velocità, all’epoca, all’enduro.

Dopo questa domenica in cui Francesco Bonomo ha concluso secondo e Mario Pintacoda quarto nelle gare di Triscina riservate agli scooter del Trofeo Malossi, questo weekend i Piloti del Moto Club Regolarità 70 scenderanno in pista in altre specialità delle due ruote.

A Pietralunga in Umbria prima e seconda prova del Campionato italiano Fuoristrada d’epoca Gruppo 5 che vedrà impegnati Beppe Costantino, Cristian Dolce, Kim Di Mauro, Gianluca Grilletto e Cosimo Labianca.Sempre a livello nazionale, ma nella Velocita, a Varano De Melegari, Nino Mancuso e Vincenzo Ficarotta parteciperanno a alla Coppa Fmi in sella alle Aprilia 1.000 bicilindriche.

In ambito regionale debutta il Campionato di enduro che a Siracusa vedrà alla partenza Fabio Augello, Davide Cutuli, Vincenzo D’Aleo, Peppe Di Cara, Gaetano Di Pace, Marcello Nicolosi, Giorgio Tudisco e Pippo Vernagallo; sarà con loro il Direttore Sportivo Giuseppe Di Pace.

Tanti Piloti in pista, quindi, e tanta voglia di divertirsi, senza però sottovalutare l’aspetto agonistico, rappresentando, in giro per l’Italia, i colori verde e giallo del Moto Club Regolarità 70, forti del tifo dei Soci e dei tanti appassionati che di sicuro seguiranno le loro performance attraverso le dirette social.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: