Tirreno Adriatico: Oggi attesa per Nibali alla 3^ Tappa

La terza tappa della Tirreno-Adriatico, con i suoi 217 km, è la più lunga delle 8 che compongono l’edizione n. 55: partenza alla 10.35 da Follonica, arrivo intorno alle 16 a Saturnia. Da attendersi i primi scossoni alla classifica generale

Tappa molto ondulata con poca pianura. All’inizio si attraversa il Grossetano per svoltare nell’entroterra a Capalbio. Si scala una prima volta il Muro di Poggio Murella (pendenze fino al 21%) per passare vicino a Saturnia e toccando Sovana, Sorano e Pitigliano prima di scalare una seconda volata il Muro di Poggio Murella, dalla cui cima mancheranno meno di 9 km al traguardo di Saturnia dove ci saranno come al solito gli abbuoni di 10”, 6” e 4” ai primi tre. Il Muro di Poggio Murella misura 3,4 km – la pendenza media è del 7% – ed è noto anche come Muro Pantani, perché era una salita cara al Pirata quando veniva ad allenarsi da queste parti

Si riparte con Pascal Ackermann in maglia azzurra di leader, dopo avere vinto i due sprint di Lido di Camaiore e Follonica, entrambi le volte davanti a Fernando Gaviria. Da Nibali a Thomas, da Fuglsang a Vlasov a Simon Yates senza dimenticare Froome, finora nessuno dei big ha perso terreno nella generale. Ackermann ha 8” su Gaviria e 16” sul danese Cort Nielsen. Il primo degli italiani è Nicola Bagioli, quinto a 17”

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: