Cairoli 2° a Faenza e torna in testa al Mondiale

Tony Cairoli (Ktm) in vetta al Mondiale MXGP grazie al 2° posto conquistato nella prima manche del GP dell’Emilia Romagna a Faenza, gara che ha segnato l’aggancio del siciliano sull’illustre assente Jeffrey Herlings (Ktm). L’olandese mercoledì 9 settembre nelle Prove Libere del GP Città di Faenza era caduto riportando forti contusioni a collo e spalle. Fuori dai giochi negli ultimi due GP faentini, salterà anche i prossimi tre appuntamenti di Mantova (27, 30 settembre e 4 ottobre).

Allo start dell’ottavo round stagionale TC222 è partito al meglio piazzandosi in testa nelle curve iniziali. Durante il primo giro è stato scavalcato dal compagno di squadra Jorge Prado (Ktm) e da Jeremy Seewer (Yamaha) dopo un contatto di gara. I tre sono rimasti a distanza di sicurezza tra loro fino al nono giro, quando Seewer ha dato il via agli attacchi sul battistrada. Sfida che si è conclusa con la caduta dello svizzero allo scadere dei 30’ mentre tentava il sorpasso decisivo, in una curva a destra, su un Prado ottimo in fase difensiva. Tony, già vicino alla coppia di vertice, ne ha approfittato per guadagnare una posizione e ha preceduto sotto la bandiera a scacchi proprio Seewer. 5° Tim Gajser (Honda), scivolato al primo giro mentre insidiava Cairoli. 7° Alessandro Lupino (Yamaha)

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: