Tirreno Adriatico:Oggi i muri marchigiani potrebbero incidere sulla classifica generale

Da Pieve Torina a Loreto, la settima tappa della Tirreno-Adriatico numero 55 misura 181 km ed è quella dei Muri marchigiani. Partenza alle 11.25, arrivo intorno alle 16. Salite corte ma molto ripide che potrebbero dare uno scossone ulteriore alla classifica generale alla vigilia della tradizionale cronometro conclusiva di San Benedetto del Tronto.

I Muri sono tutti concentrati nei 3 giri di circuito che portano la corsa ad affrontare 3 volte la salita di Loreto (che costituisce l’arrivo, più 3 volte il passaggio in un’altra zona) e 3 volte quella di Recanati (via Paolina Leopardi). Avvicinamento costantemente in discesa dai Monti Sibillini passando da Camerino e, raggiunta la valle del fiume Potenza, si affrontano le salite di Montefano e Osimo prima di entrare nel circuito finale

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: