Ranking UCI l’Italia in testa alla classifica

L’Italia si conferma in testa al ranking per Nazioni di ciclismo, la classifica stilata settimanalmente dall’Unione Ciclistica Internazionale. Il Bel Paese svetta in cima alla graduatoria definita al termine del Tour de France, gli azzurri hanno difeso il primato con 9914,5 punti e conservano così un discreto margine nei confronti della Slovenia (9286,66). I balcanici hanno scalato addirittura sette posizioni grazie alla doppietta firmata alla Grande Boucle e si sono lasciati alle spalle il solito Belgio (9094).

Sorpresa nel ranking individuale dove in testa alla classifica non troviamo Tadej Pogacar, fresco vincitore del Tour de France. L’alfiere della UAE Emirates, infatti, è soltanto secondo ed è preceduto dal connazionale Primoz Roglic (secondo in terra transalpina). A completare il podio è il danese Jakob Fuglsang, appena davanti al tedesco Maximilian Schachmann e all’olandese Mathieu Van der Poel.

Il nostro Diego Ulissi è eccellente sesto: l’uomo della UAE Emirates ha rimontato ben dieci posizioni grazie al trionfo al Giro del Lussemburgo ed è in formissima in vista dei Mondiali. Vincenzo Nibali è buon ottavo e si lancia verso la rassegna iridata, dove sarà il capitano dell’Italia. Giacomo Nizzolo è 21mo grazie al sigillo agli Europei e fa dunque meglio di Elia Viviani, Matteo Trentin, Davide Formolo, Alberto Bettiol, Giulio Ciccone (tutti in top 50). Damiano Caruso, grazie al decimo posto al Tour de France, ha recuperato 53 posizioni e ora è 107°. Di seguito i ranking UCI aggiornati al 22 settembre.

RANKING PER NAZIONI UCI (TOP 10):

1. Italia 9914,5
2. Slovenia 9386,66
3. Belgio 9094
4. Francia 7983,83
5. Paesi Bassi 7740,5
6. Colombia 7475,49
7. Germania 6884,43
8. Australia 6836
9. Danimarca 6575,5
10. Spagna 6540,4

RANKING INDIVIDUALE UCI (TOP 10):

1. Primoz Roglic (Slovenia) 4195
2. Tadej Pogacar (Slovenia) 3647,33
3. Jakob Fuglsang (Danimarca) 2761,5
4. Maximilian Schachmann (Germania) 1995
5. Mathieu Van der Poel (Paesi Bassi) 1990
6. Diego Ulissi (Italia) 1767
7. Alexander Kristoff (Norvegia) 1713
8. Vincenzo Nibali (Italia) 1687
9. Pascal Ackermann (Germania) 1680
10. Miguel Angel Lopez (Colombia) 1675,5

Fonte AOSport

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: