Nibali: L’ultima salita non era per le mie caratteristiche

Così Vincenzo Nibali alla fine del mondiale che ha chiuso al 15°posto.

“Già nei giorni precedenti sapevo che l’ultima salita (Gallisterna, ndr) non era adatta a me. Perciò ho provato sulla penultima ascesa e siamo andati via in quattro: c’erano Landa, Uran, e van Aert, che però non ha collaborato. Poi si è rimescolato tutto e le pendenze finali hanno premiato i corridori più esplosivi. Per quanto mi riguarda, è stata la prima volta in cui mi sono sentito bene. Fino a dieci giorni fa tutto era un punto interrogativo. Con i compagni avevamo intenzione di fare un gara d’attacco, ma sin dall’inizio il ritmo era alto. Era difficile provarci da lontano, come ha fatto Pogacar”

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: