Dowsett beffa Puccio e si aggiudica l’8^Tappa

Il britannico Alex Dowsett (Israel Start-Up Nation) ha vinto l’8ª tappa del Giro d’Italia, da Giovinazzo a Vieste, di 200 km. Sul traguardo ha preceduto Salvatore Puccio (Ineos Grenadiers) e il connazionale Matthews Holmes (Lotto Soudal), due degli altri cinque fuggitivi di giornata.

In lacrime l’ex primatista dell’ora, già vincitore di una frazione al Giro nel 2013 (la cronometro da Gabicce Mare a Saltara): “Ho avuto le mie soddisfazioni nelle cronometro o lavorando per gli altri, non potete capire cosa significhi per me questo successo. Non riesco a crederci, mi sembra surreale essere qui come vincitore di tappa. A gennaio sarò papà, ma ora non riesco a guardare così tanto avanti. La situazione mondiale mi preoccupa molto, ma questa giornata cambia lo spirito e rimarrà una storia da raccontare a mio figlio”.

Beffato Salvatore Puccio, che tra i sei attaccanti ha dato la sensazione di essere quello con la gamba migliore. Per il siciliano, ancora una volta rimandato l’appuntamento con la prima vittoria in carriera tra i professionisti: “Ci tenevo molto, mi sentivo benissimo. Cercheremo di arrivare più in forma possibile a Milano. Simon Yates? Lo avevamo visto in crisi sull’Etna. Adesso abbiamo capito il perché”.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: