Chris Nikic, primo atleta con sindrome di Down a concludere un Ironman

Con 16 ore, 46 minuti e 9 secondi, Chris Nikic è diventata la prima persona al Mondo con sindrome di down a concludere un IronMan.

  • 1h54’39” per i 3860m di nuoto;
  • 8h12’37” per i 180km in bicicletta
  • 6h18’48” per completare la maratona.

Chris è nato con la sindrome di Down e ha scelto il triathlon perché ama sfidarsi, e poi – puntualizza – perché non lo annoia. Ogni giorno dopo la scuola, va in palestra per tre ore: spinning, tapis roulant ma anche zumba e basket perché – sostiene – attraverso lo sport si diventa migliori“. Si allena cinque o sei volte a settimana e non salta un giorno “È passato dall’essere a malapena in grado di fare qualsiasi cosa – aggiunge il padre – a correre un triathlon su distanza olimpica.”

Chris ha già portato a termine sei triathlon sprint e un olimpico, che ha corso il 5 gennaio. Ora la sua agenda di impegni riporta altre 5 tappe fondamentali in vista di novembre: un altro triathlon olimpico, l’Ironman 70.3 Panama (23 agosto), il diploma e il suo compleanno, in ottobre, quando farà i 21 anni.

Chris Nikic premiato a fine gara

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: