Ciclismo su pista,dopo Ganna altri due italiani positivi al Covid


Gli azzurri posticipano a martedì la partenza per gli Europei di Plovdiv (Bulgaria), intanto Liam e Michele sono out. Il giovane Gidas Umbri farà il quartetto.

Altre due positività al Covid-19 nella Nazionale su pista azzurra, dopo quella di Filippo Ganna, in vista degli Europei su Pista di Plovdiv, in Bulgaria, dal 11 al 15 novembre. Si tratta di Liam Bertazzo e Michele Scartezzini. Gli atleti hanno qualche linea di febbre e sono in isolamento presso il proprio domicilio. Tutti gli altri azzurri selezionati per la prova continentale e sottoposti anche loro nella giornata odierna al tampone, sono risultati negativi. In via precauzionale, la partenza della Nazionale Uomini fissata per domenica è stata posticipata a martedì 10, per effettuare un ultimo tampone – lunedì – prima di raggiungere la Bulgaria.

Attualmente invece, per quanto riguarda la Nazionale femminile, i tamponi effettuati risultano negativi. A Marco Villa, tecnico della Nazionale maschile, dei convocati originari restano Milan, Lamon e Moro. In chiave quartetto, Villa ha intenzione di convocare in extremis Gidas Umbri, della Colpack, e poi porterà Donegà per qualche gara di gruppo. Mentre non sarà rischiato Plebani, reduce dalla mononucleosi.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: