Lo scandalo tamponi inguaia la Lazio, rischio ammenda o retrocessione

La Procura Federale indaga e spunta l’ipotesi denuncia penale

Ci sono ulteriori sviluppi sulla vicenda dei tamponi che ha coinvolto la Lazio nella gestione dei tre giocatori (Immobile, Leiva e Strakosha) trovati positivi ai tamponi molecolari del Campus Biomedico e negativi a quelli del laboratorio di Avellino.

Investigatori della polizia giudiziaria inviati dalla Procura della Repubblica di Avellino, che indaga anche sul rispetto dei protocolli anti-Covid da parte della Lazio, hanno acquisito documenti e referti nel centro sportivo biancoceleste di Formello e nel laboratorio di analisi di Avellino.

Intanto fa discutere la frase di Lotito “Positivo non significa contagioso,anche nella vagina ci sono i batteri

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: