Truffa Bonus Bici, voucher venduti online da chi è riuscito ad ottenerli

Su alcuni dei più importanti siti web di vendita e scambio di prodotti online (al momento siamo a conoscenza di due casi su eBay) stanno apparendo alcuni voucher richiesti e ottenuti dai cittadini nella procedura online, che vengono messi in vendita dagli utenti stessi.

Sergio Costa, Ministro dell’Ambiente, ha infatti confermato di aver già allertato la Guardia di Finanza che ovviamente controllerà gli annunci e troverà i trasgressori. La pratica infatti non è assolutamente lecita, oltre ad essere scorretta. Si tratta in particolare di una truffa sia nei confronti dello Stato che in quelli dell’acquirente: il bonus eventualmente comprato su eBay non potrà di certo essere speso.

Forse non tutti lo sanno ma il voucher è ovviamente nominativo e deve essere validato dal negoziante usando la funzionalità esposta all’interno dell’area autenticata “Valida Buono” oppure con un web service, se dotato di un certificato di autenticazione. L’applicazione riconosce il codice del buono e il negoziante allora può procedere con la verifica degli altri dati, tra cui il valore del voucher stesso e le generalità dell’acquirente, chiedendo anche (a sua discrezione) un documento di identità. Non cadete quindi in questa trappola, perché il venditore in questo caso non validerà il vostro buono.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: