Podismo: Tutte le attività no stadia del 2021.

La stagione agonistica inizierà il prossimo 6 gennaio con la Mezza del Brembo di Dalmine. Ecco il programma delle gare del prossimo anno.

Sono circa 160 le maratone e mezze maratone presenti nella prima bozza del calendario nazionale italiano del 2021, pubblicato dalla Fidal nei giorni scorsi. Con l’augurio che tutte possano svolgersi regolarmente senza subire cancellazioni o spostamenti di data come è successo quest’anno a causa del Coronavirus. Otto gare, quattro di maratona ed altrettante di mezza maratona, hanno poi ricevuto dalla Iaaf l’investitura di Gold Label. Cioè la certificazione di gare di alto livello come numero di partecipanti e livello di organizzazione. 

Il poker delle four top si apre il 21 marzo con la maratona di Roma. A seguire, tre settimane dopo, il giorno11 aprile, ecco la maratona di Milano. Finalmente non più in concomitanza con quella capitolina. Si passa poi all’autunno con la maratona di Venezia il 24 ottobre e la maratona di Firenze del 28 novembre. 

ALTRE GARE – Fra le altre gare invernali o primaverili da citare, la Verdi Marathon del 21 febbraio a Parma, quindi la Brescia Art Marathon il 10 marzo e la Treviso Marathon del 28 marzo. Quindi la maratona di Padova del 18 aprile. Poi, fra quelle autunnali ed invernali, troviamo la maratona del Lago Maggiore il 7 novembre, quindi la maratona di Ravenna del 14 novembre, quella di Palermo del 21 novembre e per chiudere la maratona di Reggio Emilia del 12 dicembre. 

MEZZE MARATONE –Per le quattro gare top di mezza maratona c’è una mini inflazione relativa al mese di febbraio che, in rapida successione, propone la mezza di Verona il 14 febbraio, la mezza della Roma-Ostia il 21 febbraio e la mezza di Napoli il 28 febbraio. La grande novità è invece la data della Stramilano. Mezza maratona agonistica che si è sempre corsa nei mesi di marzo-aprile e che ora invece figura in calendario addirittura il 12 settembre.

 Numerosissime le altre gare in calendario sui 21 km 097 metri. Non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ecco qua. Mezza di Terni (17 gennaio), Mezza di Treviglio (28 febbraio), Scarpa d’Oro di Vigevano (21 marzo), Mezza del Lago Maggiore (18 aprile), Mezza di Torino (18 aprile), Trieste Half Marathon (3 maggio), Mezza del Naviglio di Cernusco (23 maggio), Monza Half Marathon (12 settembre), Mezza di Udine (19 settembre), Telesia Half Marathon (3 ottobre), Mezza di Trento (3 ottobre), T-Fast 21 k di Torino (10 ottobre), Mezza di Cremona (17 ottobre), Mezza di Crema (14 novembre), Mezza di Milano (28 novembre), Mezza di Padenghe (28 novembre). 

La stagione agonistica inizierà il prossimo 6 gennaio con la Mezza del Brembo di Dalmine. Conclusione prevista, invece, per il 19 dicembre con la Maratona di Pisa. In programma 35 gare di maratona e 125 sulla mezza maratona. Con una media di 16 gare al mese visto che nessuna gara, per ovvie ragioni climatiche,  è in calendario nei mesi di luglio ed agosto. Il mese con più gare è marzo con 28, seguito a ruota da ottobre con 27 e da novembre con 20. Fanalini di coda giugno con 3 gare, gennaio con 5 dicembre con 11.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: