Atletica: Nel 2021 possibile il reintegro della Federazione Russa

La Federazione russa di atletica leggera (RusAF) potrebbe essere reintegrata entro il mese di marzo 2021 come membro effettivo di World Athletics. Nel novembre del 2015 l’allora Iaaf, oggi World Athletics, aveva emesso un provvedimento di sospensione nei confronti dell’atletica di Mosca a seguito dei numeri casi di doping emersi. La RusAF nel luglio scorso aveva rischiato l’espulsione dalla federazione internazionale perche’ non stava ottemperando al versamento delle sanzioni pecuniarie.

Il Consiglio di World Athletics conclusosi oggi, ha valutato positivamente la recente elezione di un nuovo presidente della RusAF, Peter Ivanov. Rune Andersen, capo della Taskforce mondiale di atletica leggera sul ripristino della Russia, ha definito il breve colloquio di ieri con Ivanov,
“aperto e costruttivo”. “Sono stati nominati esperti internazionali ben qualificati che lavoreranno sul campo con la RusAF in Russia aiutandola a elaborare un piano strategico e operativo dettagliato con obiettivi e tempistiche chiari”, ha detto Andersen. I due esperti indipendenti nominati per lavorare con la RusAF sono Margarita Pakhnotskaya, ex vicedirettore generale dell’Agenzia antidoping russa Rusada, e Vladas Stankevicius, avvocato ed esperto di etica e conformita’. L’ex esperto internazionale dell’Agenzia mondiale antidoping Peter Nicholson sosterra’ gli altri due esperti a distanza.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: