DPCM, Nuovo decreto in vigore fino al 5 marzo

Il governo ha varato un nuovo Decreto in vigore dal 16 gennaio fino al 5 marzo che apporta ulteriori restrizioni rispetto a quello ancora in essere. In fascia arancione vietati gli spostamenti anche verso le seconde abitazioni. Stabilta una Fascia bianca con rischio minimo.

Il consiglio dei ministri convocato ieri sera alle 21,30 ha varato il provvedimento che limita i movimenti dei cittadini anche in fascia gialla esegna il passaggio in fascia arancione delle regioni con un livello di rischio alto. Una stretta obbligatoria a detta del Ministro Speranzadovremo continuare a convivere con la circolazione del virus fino a quando le vaccinazioni non avranno un forte effetto epidemiologico. Non dobbiamo farci nessuna illusione». Mercoledì è stata superata la quota di 800mila dosi somministrate arrivando al 44,6% del personale sanitario. Fino al 15 febbraio 2021», «è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione».Il divieto vale anche per le regioni che si trovano in fascia gialla.

Pubblicato da Redazione

Giornale regionale amatoriale sullo sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: