Nuovo DPCM, tutto ciò che bisogna sapere in base alle nuove fasce

Il divieto di spostamento tra le Regioni, comprese quelle in fascia gialla, scatterà una settimana prima del Natale. La norma entrerà in vigore il 18 o il 19 dicembre, la data di inizio sarà stabilita martedì durante il confronto con i governatori e inserita nel Dpcm in vigore dal 4 dicembre per il contenimento deiContinua a leggere “Nuovo DPCM, tutto ciò che bisogna sapere in base alle nuove fasce”

DPCM 4 Dicembre: Vietati spostamenti tra Regioni a Natale

Governo e regioni a confronto in vista del nuovo Dpcm in vigore dal 4 dicembre: solo se tutta l’Italia sarà in zona gialla saranno possibili i trasferimenti nelle seconde case nelle Festività. Proseguirà oggi il confronto tra il Governo e le Regioni, la linea per il Dpcm del 4 dicembre è di frenare per evitareContinua a leggere “DPCM 4 Dicembre: Vietati spostamenti tra Regioni a Natale”

Spadafora:”Nel nuovo DPCM non ci sarà riapertura per lo Sport”

Non esistono le condizioni sanitarie in questo momento per poter prevedere nel nuovo Dpcm, quello che entrerà in vigore dopo il 4 dicembre, nuove aperture per quanto riguarda lo sport. Capisco che sarà una sofferenza ulteriore per tutto questo mondo ,però oggi non esistono le condizioni quindi è bene prepararsi a una proroga di questeContinua a leggere “Spadafora:”Nel nuovo DPCM non ci sarà riapertura per lo Sport””

Il prossimo DPCM ci dirà come festeggiare il Natale,coprifuoco un’ora avanti

L’orario potrebbe essere spostato in avanti, ma tutto dipende dai dati. Le disposizioni arriveranno il 3 dicembre Il primo Natale nell’epoca del Covid inizierà in un certo senso il 3 dicembre, quando scadrà l’ultimo Decreto del presidente del Consiglio (Dpcm) e saranno fissate le nuove disposizioni anti-virus valide anche per il periodo delle feste. MinistriContinua a leggere “Il prossimo DPCM ci dirà come festeggiare il Natale,coprifuoco un’ora avanti”

Lockdown nazionale, tra 5 giorni la decisione

Presto potrebbe arrivare una stretta che trasformerebbe tutto il Paese in zona rossa. Preoccupa la situazione nelle terapie intensive L’ipotesi lockdown generalizzato potrebbe presto tornare prepotentemente nell’agenda del Governo. Nonostante l’ultimo Dpcm abbia scongiurato questa ipotesi, visionando la curva dei contagi e soprattutto la situazione nelle terapie intensive, presto potrebbe arrivare una nuova stretta. I medici ormai daContinua a leggere “Lockdown nazionale, tra 5 giorni la decisione”

Il Coni indica i calendari delle gare riconosciuti di interesse Nazionale

Per fare chiarezza e permettere il proseguo delle manifestazioni agonistiche, il Coni ha individuato ed indicato specificatamente gli eventi che potranno disputarsi alla luce del nuovo DPCM. Il CONI, in base all’articolo 1, punto 9, lettera E del DPCM emanato dal Governo il 3 novembre per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, comunica di seguito “gli eventiContinua a leggere “Il Coni indica i calendari delle gare riconosciuti di interesse Nazionale”

Ciclismo amatoriale in subbuglio, DPCM chiaramente contraddittorio

Dal ministero dello sport filtra un’interpretazione restrittiva, mentre il consiglio regionale lombardo sembra più permissivo. Il ciclismo amatoriale è in subbuglio dopo l’ennesimo Dpcm, in vigore da venerdì 5 novembre. Leggendo il provvedimento per le zone rosse e arancioni (per le regioni gialle nessun problema, si può sempre uscire in bici tranne dalle 22 alleContinua a leggere “Ciclismo amatoriale in subbuglio, DPCM chiaramente contraddittorio”

Ci risiamo, tornano le autocertificazioni

Il modulo, già disponibile sul sito del Viminale, è lo stesso che era stato predisposto in occasione del Dpcm del 24 ottobre e già utilizzabile per le ordinanze in vigore nelle Regioni dove era stato stabilito il coprifuoco. Si tratta di un modello standard – che avranno a disposizione tutte le pattuglie delle forze diContinua a leggere “Ci risiamo, tornano le autocertificazioni”

Covid19:La Sicilia in bilico tra fascia verde ed arancione, cosa cambia

Dal 5 novembre al 3 dicembre l’Italia sarà divisa in tre aree: zone rosse (ad alto rischio), arancioni (intermedio) e verdi (sicure). A ogni colore corrispondono regole e divieti diversi. Nelle prossime ore saranno indicate le regione per ogni fascia: la Sicilia con ogni probabilità dovrebbe collocarsi in quella intermedia: l’arancione. Nella zona rossa dovrebbero essere Lombardia,Continua a leggere “Covid19:La Sicilia in bilico tra fascia verde ed arancione, cosa cambia”

Il Presidente Conte ha firmato il DPCM

Nella mattinata di oggi il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Decreto con le misure già ampiamente anticipate in queste ultime ore.si attende adesso l’Ordinanza del Presdidente della Regione Siciliana Musumeci. di seguito il link con il testo integrale del DPCM http://www.governo.it/sites/new.governo.it/files/Dpcm_3_novembre_2020.pdf