Cosa cambia per lo sport da domani al 3 Dicembre

Nessun cambiamento per professionismo e per l’attività dilettantistica di vertice, ma nelle zone rosse si fermerà anche l’attività all’aperto dei centri sportivi. Spogliatoi chiusi nei centri sportivi, valutazione dell’attività di interesse nazionale, l’unica permessa, affidata al Coni e al Cip e non più “autocertificata” da federazioni ed enti di promozione. Quanto alle zone rosse, quiContinua a leggere “Cosa cambia per lo sport da domani al 3 Dicembre”

DPCM:Conte non cita lo sport, ma rimane l’incognita legata alle Regioni

La valutazione su un’eventuale sospensione torna inevitabilmente all’ordine del giorno. Proteste nelle prossime 48 ore dei gestori di palestre, piscine e altri impianti sportivi. Non si è parlato di ulteriori misure restrittive nel settore dello sport. La marcia di avvicinamento verso il Dpcm sulla doppia corsia dei provvedimenti nazionali e di quelli per singole fasceContinua a leggere “DPCM:Conte non cita lo sport, ma rimane l’incognita legata alle Regioni”