Spadafora:”Tutti gli impegni saranno mantenuti, sebbene con qualche giorno di ritardo”

Cosi il Ministro Spadafora dalla sua pagina Facebook “Lo sport, soprattutto lo sport di base, è tra i settori economicamente più sostenuti in assoluto. Ho chiesto al Dipartimento anche di pubblicare le cifre totali e il numero di ASD e SSD beneficiarie dei finanziamenti, provincia per provincia. Così almeno facciamo un po’ di chiarezza.” Intanto:Continua a leggere “Spadafora:”Tutti gli impegni saranno mantenuti, sebbene con qualche giorno di ritardo””

Comitato.4, “Decreto Ristori nessun sostegno per lo sport del territorio”

“Iniziano a circolare le prime bozze del decreto ristori e come tali vogliamo considerarle, cioè come non definitive”, ma c’è “totale assenza di misure a sostegno delle società sportive nella faglia tra professionismo e dilettantismo”. Lo dichiara in una nota il Comitato 4.0 – formato da Lega Pro, Lega basket Serie A, Lega pallavolo femminile,Continua a leggere “Comitato.4, “Decreto Ristori nessun sostegno per lo sport del territorio””

Spadafora:”Nel nuovo DPCM non ci sarà riapertura per lo Sport”

Non esistono le condizioni sanitarie in questo momento per poter prevedere nel nuovo Dpcm, quello che entrerà in vigore dopo il 4 dicembre, nuove aperture per quanto riguarda lo sport. Capisco che sarà una sofferenza ulteriore per tutto questo mondo ,però oggi non esistono le condizioni quindi è bene prepararsi a una proroga di questeContinua a leggere “Spadafora:”Nel nuovo DPCM non ci sarà riapertura per lo Sport””

Spadafora: Approvati importanti aiuti per lo sport di base

Cinquanta milioni nel 2021 per lo sport di base ed esonero contributivo nel 2021 e 2022 per i lavoratori sportivi sono due tra le novità contenute nella manovra che il Consiglio dei Ministri ha appena approvato per l’invio alle Camere. Lo annuncia, in una nota, il ministro per le Politiche giovanili e lo sport, VincenzoContinua a leggere “Spadafora: Approvati importanti aiuti per lo sport di base”

Spadafora: Fermare lo sport di base è stata una decisione sofferta ma necessaria

“I dati del ministero della salute ci hanno fatto prendere decisioni drastiche ma necessarie”: così il ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, durante il question time rispondendo ad una interrogazione sullo stop dell’attività sportiva di base lo scorso ottobre.“Era un quadro in continua evoluzione – ha aggiunto – che abbiamo dovutoContinua a leggere “Spadafora: Fermare lo sport di base è stata una decisione sofferta ma necessaria”

Limitazioni e chiusure, lo sport popolare ai tempi del coronavirus

di Pietro Minardi Occasione persa per bambini e adolescenti? E’ un momento difficile per lo sport in generale, in particolare per quello popolare e di base. Se primi i protocolli imponevano importanti limitazioni, il nuovo DPCM Conte ha difatti decretato la chiusure di diverse strutture, lasciando bambini ed adolescenti senza spazi in cui praticare sport.LoContinua a leggere “Limitazioni e chiusure, lo sport popolare ai tempi del coronavirus”

Sport:Cosa sarà consentito fare fino al 24 Novembre

Con a firma del nuovo DPCM di stamattina viene chiusa qualsivoglia attività agonistica tranne che si tratti di manifestazioni a carattere internazionale o Nazionale. In attesa della nuova Ordinanza Regionale, che dovrà essere emanata a seguito del DPCM cerchiamo di capire cosa rimane praticabile per ciò che riguarda lo sport. Rimane consentita la pratica diContinua a leggere “Sport:Cosa sarà consentito fare fino al 24 Novembre”

Spadafora chiarisce la posizione del Governo sugli sport da contatto

Nella diretta Facebook di stasera il Ministro ha spiegato il perchè sulla decisione di rinviare ancora l’apertura agli sport amatoriali da contatto Rispondendo alle domande che arrivavano in diretta durante il suo intervento dal profilo Facebook, il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora non ha potuto fare a meno di riprendere l’argomento relativo allo sport diContinua a leggere “Spadafora chiarisce la posizione del Governo sugli sport da contatto”

Conte ci ripensa:Sport di contatto dal 24 Giugno

In tarda  serata la firma definitiva sul DPCM che da il via agli sport di base ma a partire dal 24 Giugno Sembrava ormai cosa certa la ripresa dello sport di base e di contatto a partire dal 15 Giugno, poiché la bozza del Decreto conteneva indicazioni in tal senso, ed erano espressione della volontà delContinua a leggere “Conte ci ripensa:Sport di contatto dal 24 Giugno”

Nuovo DPCM: Ok a calcetto e tutti gli altri sport di contatto

i Dieci articoli del nuovo Decreto saranno validi fino al 14 Luglio Era quello che in tanti aspettavano,si torna a parlare di sport di contatto come il calcetto il basket, pallavolo. Il nuovo Dpcm, dieci articoli validi fino al 14 luglio, che il premier Conte si appresta a firmare per il nuovo step di riaperture dellaContinua a leggere “Nuovo DPCM: Ok a calcetto e tutti gli altri sport di contatto”